Rotary Foundation

La Rotary Foundation, nata il 18 giugno 1917 come “Fondo” con lo scopo di operare in tutto il mondo nel settore assistenziale ed educativo è diventata nel 1931 Ente giuridico-morale senza fini di lucro.
Subito dopo la scomparsa di Paul Harris, avvenuta nel 1947, venne varato il primo progetto di borse di studio della Fondazione Rotary dedicato al fondatore del Sodalizio, il quale aveva così fermamente creduto nelle quattro vie d’azione. Per l’anno scolastico 1947-48 furono dunque assegnate 18 borse di studio a studenti di sette diversi Paesi.

La Rotary Foundation (R.F.) è oggi la seconda Fondazione non governativa, a livello mondiale, nel promuovere e incoraggiare relazioni cordiali tra popoli di differenti nazioni, attraverso programmi internazionali in campo assistenziale ed educativo.

Più specificatamente, i fondi della Fondazione vengono destinati a scopi sociali, benefici, assistenziali ed educativi, comprendendo in essi quelli scientifici e letterari. Rientrano fra le attività valide a raggiungere detti obiettivi le borse di studio (per studenti universitari, laureati, insegnanti per disabili e giornalisti), lo scambio di gruppi di studio, le sovvenzioni speciali ed il programma 3H (Healt=salute; Hunger=fame e Humanity=umanità).

La R.F. è sovvenzionata esclusivamente dai contributi volontari di Rotariani di tutto il mondo sia individualmente sia attraverso i Club o Distretti. Può essere sostenuta anche da privati cittadini, associazioni o enti che condividano gli scopi del Rotary e che sono basati sugli ideali di libertà e pace nel mondo.

Tutte le assegnazioni della R.F. devono essere destinate ad estranei al Rotary, essendo espressamente vietata qualsiasi assegnazione o donazione a beneficio di parenti o affini dei “rotariani”, così come è vietato qualsiasi conferimento a dipendenti dei Rotary, e/o loro parenti e affini.

Uno dei maggiori canali di raccolta di fondi è costituito dalle richieste del titolo di “Paul Harris Fellow” (approvato nel 1957 dagli Amministratori della Fondazione): questa distinzione viene assegnata a chi devolve un contributo minimo di 1000 dollari in favore della Fondazione Rotary.
“Paul Harris Fellows” possono anche essere persone – Rotariani e non – in onore delle quali viene devoluta la medesima somma.

Nel 2017, la Rotary Foundation ha compiuto 100 anni.

2018-10-23T20:10:53+01:00